Terra antica di lunghi silenzi


Siamo il regno ininterrotto del lentisco, delle onde che ruscellano i graniti antichi, della rosa canina, del vento, dell’immensità del mare. Siamo una terra antica di lunghi silenzi, di orizzonti ampi e puri, di piante fosche, di montagne bruciate dal sole e dalla vendetta. Noi siamo sardi.
(Grazia Deledda)

Ho preso questa frase di che descrive un po tutto questo paesaggio

La mia destinazione è  Ghilarza

Da vedere

Chiesa di San Palmerio

È situata in uno spazio verde ai margini di Ghilarza epoca medioevale

San Palmerio

Antica terra, oggi ho visitato il sito archeologico Nuraghe Losa molto ben curato e ricco di informazioni di tutte le lingue la visita dura una mezz’ora lo spettacolo è unico

Da lontano sembra un sommergibile che riemerge dalla terra.

La mia base è Orosei ma faccio una deviazione per Orgosolo per le singolari caratteristiche che portano molti dei visitatori a definirlo un vero e proprio ‘paese museo’ a causa dei suoi murales,

Murales Orgosolo

Per dormire

Io ho pernottato presso : Hotel Maria Rosaria

Per cenare Trattoria Pizzeria Villa Fumosa

Pubblicato da Diario di Bordo

Amo viaggiare,fotografare,condivido tutti i posti che vado. Sono un local guides livello 9

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: