Diario di bordo Soriano del Cimino

Cascate del Fosso Catello e Torre di Chia

Alle 8:00 del mattino a Soriano del Cimino si sente ancora il suono della sirena che indicava che era ora di lavorare.

Una volta era sirena che avvisava i bombardamenti aerei.

Incontro per strada un signore che nota che non sono del posto e senza non volerlo mi racconta di questo meraviglioso posto distante solo 5Km dal centro di Soriano.

Incuriosito dal suo entusiasmo nel raccontare le cose mi fa venire voglia di andare a visitare questo posto.

L’indicatore di Google Maps vi fa sbagliare la destinazione non essendoci una strada che porta alla torre.

Una contadina si avvicina a noi indicandoci il punto preciso per poter visitare sia le cascate che la torre,che poi ho saputo residenza di Pasolini.

Il posto si trova sulla SP 151 Ortana, dopo l’incrocio per Chia si trova sotto il ponte della super strada c’è un piccolo cartello turistico che indica la zona.

Cascate Castello
Cascate Castello

Parcheggiato l’auto su strada si percorre la una strada sterrata che poco più di 100 metri si divide in una biforcazione a destra per le Cascate e sinistra per Torre Pasolini

Appena si arriva alle cascate ascoltando il rumore dell’acqua ci si presenta a noi un paesaggio naturalistico meraviglioso.

Cascate di fosso castello
Cascate di fosso castello

Percorrendo il guado del fiume si assiste ad uno spettacolo della natura dove delle vasche naturali sembrano essere messe appositamente lì.

Vasche
Vasche

Si continua nel percorso tracciato,si incontra un vecchio mulino.

Vecchio Mulino
Vecchio Mulino

Poco più avanti anche una grotta che adibita a catacombe.

Tomaba
Tomaba

Il percorso è veramente avventuroso che proseguiamo per diversi km.

Fini a scorgere la maestranze da lontano della torre.

Veduta Torre Pasolini
Veduta Torre Pasolini

Torniamo in dietro per andare a vedere la torre più da vicino.

Torre Pasolini esteeno
Torre Pasolini esterno
Torre Pasolini
Torre Pasolini
Annunci