All about Banksy


Chiostro del Bramante

Chiostro del Bramante

Appartiene al complesso architettonico della Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da papa Sisto IV e poi restaurata nel 1656 da Pietro da Cortona che conserva al suo interno il famoso affresco che Raffaello Sanzio realizza su commissione di Agostino Chigi intorno al 1514: Sibille e profeti.Il Chiostro di Santa Maria della Pace o Chiostro del Bramante è la prima opera di Donato Bramante a Roma(1444-1515) dopo il trasferimento da Milano. Viene progettato e completamente edificato tra il 1500 e il 1504. Fu commissionato dal cardinale Oliviero Carafa, come attestano l’iscrizione dedicatoria che abbraccia l’intero perimetro del Chiostro e gli emblemi gentilizi sovrastati dal cappello cardinalizio posti a decoro scultoreo sui pilastri sia del pianterreno che del piano superiore. Bramante nella progettazione del Chiostro realizzò per la prima volta una assoluta organizzazione gerarchica degli spazi e degli ordini: pilastri e archi al piano inferiore, pilastri e colonne al piano superiore, controllando in questo modo la perfezione dell’insieme e delle singole parti. Nessuna decorazione aggiuntiva per lasciare spazio alla potenza degli elementi architettonici.Il Chiostro è un’opera di raffinata linearità e rigorosa eleganza, in cui sono stati applicati i principi di armonia ed equilibrio in ogni elemento compositivo. L’utilizzo sapiente del linguaggio antico e la capacità di rinnovarlo in una soluzione moderna e funzionale all’affermazione di Donato Bramante come architetto di riferimento a Roma. Eretto su uno schema quadrato, il Chiostro è costituito da due ordini sovrapposti: un ampio portico a quattro archi per ogni lato con pilastri in stile ionico dotati di capitello e base (paraste), coperture a volta, e un loggiato superiore in stile composito, con pilastri e colonne corinzie alternati che sostengono l’architrave a copertura piana.Le pareti del portico del pianterreno sono ornate da monumenti sepolcrali della fine del Quattrocento. In molte lunette si posso no ammirare affreschi con storie della vita di Maria.L’atmosfera che si respira e gli effetti di luci e ombre creati dall’alternarsi di colonne nei due piani, conferiscono una confortevole sensazione di armonia, dovuta all’abilità del Bramante di organizzare in una perfetta unità, elementi stilisticamente diversi integrati con assoluta naturalezza nell’architettura. In questo spazio erano distribuiti gli ambienti per la vita collettiva al piano terreno e gli spazi abitativi al primo piano, ora riconvertiti in spazi espositivi. A testimonianza della vita fatta di studio, meditazione e contemplazione che si teneva all’interno del Chiostro, alla base di ogni pilastro del loggiato si possono ancora trovare i sedili, un tempo usati dai religiosi ed oggi dal pubblico, per la lettura, la conversazione o il ristoro.

Grazie a RMC ho avuto la possibilità di vedere la mostra di Banksy presso il chiostro del Bramante.

All About Baksy

Una mostra per scoprire tutto sulfartista sconosciute più famoso al mondo attraverso sitre ducentacinquanta opere.

Una narrazione approfondita della poetica dell’artista grazie al contributo di Butterfly & David Chaumet-But terfly Art News, che per la prima volta hanno aperto loco archivio, in modo cosi completo, per unesposizi one. Ovunque si sente parlare di Banksy. Ma cosa sopete di tul se nan che è famoso e che la sua identito e ignote? Abbiamo documentato la sua carriera dailinizio degli anni Duemila, tra in strada e le mastree are apriamo il nostro archivio. Butterfly & David Chaumet-Butterfly Art News, curatori dei progette

ALL ABOUT BANKSY e un catalogo ragionato da visitare un premi fondamental Celfartista primi 1999 fino al 2020, con sezioni tematiche sul lavori divenuti icone e sul migratori i rifugiati in cui scoprire opere realizzate dal della sorveglianza matice non adotto ai bambini Diamatand, sungai e altrettanti approfondimenti tra gli altri, sul porco. recologia, il mercate delfarte. in mostra inediti online Gross Domestic Product, sulle collaborazioni con cantanti e gruppi musicali, tra cui la ricca seria com i britannici Blur, Opere realizzate con tecniche e supporti differenti, insieme a una contestualizzazione degl interventi pubblici e delle mostre, delle opere e delle esposizioni, tra fotografie, copertine manifesti, locan so di Banksy, tra cui un documentario esclusiva a inedito che racconta vent’anni di carriera dell’artista.

Pubblicato da Diario di Bordo

Amo viaggiare,fotografare,condivido tutti i posti che vado. Sono un local guides livello 9

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: