Villa di Poggio a Caiano


Ville e giardini medicei in Toscana La villa è iscritta nella lista del patrimonio mondiale della convenzione per la tutela del patrimonio Mondiale Culturale e Naturale. Una tra le più belle ville dei Medici. la visita alla villa è gratuita. Fu progettata dal Sangallo per Lorenzo il Magnifico come casa di campagna divenne presto ilContinua a leggere “Villa di Poggio a Caiano”

Museo Storico del Vetro e della Bottiglia “J. F. Mariani”


Enoteca Castello Banfi Era diverso tempo che nel passare su queste strade notavo un maniero che dominava la collina ma non riuscivo a capire che castello fosse. Finito il mio lavoro e considerando che le giornate si accorciano ho fatto una ricerca su Google Maps per capire che castello era. La denominazione che si trovaContinua a leggere “Museo Storico del Vetro e della Bottiglia “J. F. Mariani””

La perla della Valdichiana


Lucignano La chiamano la La perla della Valdichiana uno dei borghi più belli d’Italia, e insignito del riconoscimento Bandiera Arancione del Touring Club. Inizio la mia esplorazione lasciando la mia auto al parcheggio gratuito vicino la porta San Giovanni. Appena varcata la porta la piantina della città che raffigura la forma ellittica ad anelli concentrici.Continua a leggere “La perla della Valdichiana”

La normalità è la menzogna che la pazzia svela


Chi decide chi è normale?  Chi decide chi è normale? la frase famosa di Alda Merini ” La normalità è la menzogna che la pazzia svela ” e’ la scritta che ha sul gilet Fabrizio la guida che racconta con anima le storie strazianti: migliaia di persone che sono passate dai padiglioni di questo manicomio, cheContinua a leggere “La normalità è la menzogna che la pazzia svela”

Il triangolo dell’elsa


Casole d’Elsa. Colle di Val D’Elsa.Certaldo La Toscana è un labirinto di bellezza questo periodo ancora di più, è il tempo della vendemmia il colore dell’uva con i colori dell’autunno rendono questo paesaggio una terra d’ispirazione.Penso a Boccaccio Leonardo da Vinci Dante starei qui all’infinito come le strade della Toscana che ogni incrocio un paeseContinua a leggere “Il triangolo dell’elsa”

Ma come bello andare in vespa


Museo della Piaggio Oggi per la prima volta sono stato per lavoro a Pontedera il cui nome non mi suona nuovo. La mia curiosità mi porta su internet alla scoperta di questo nome che mi risuona ,ed ecco scoperto l’arcano Sede legale Viale Rinaldo Piaggio dove sorge il bellissimo museo della mitica vespetta. Sono presentiContinua a leggere “Ma come bello andare in vespa”

Grandi scenari delle Alpi Apuane


Sculture naturali Un museo scolpito direttamente nelle rocce i tagli delle cave di marmo hanno creato delle figure geometriche dove il contrasto tra il bianco e il nero formano mosaico che si vedono dal mare. Alcune di loro creano delle vere proprie cattedrali. Io ho visitato la cava valsora l’oasi del tritone, dove natura eContinua a leggere “Grandi scenari delle Alpi Apuane”

Civitella Val di Chiana


Maestoso fu il castello Nei miei tragitti evito di fare l’autostrada perché così ogni volta che vedo qualcosa di bello ci faccio una visita. I mie percorsi durano più del previsto se da Arezzo a Siena ci vuole un ora per me può durare un’infinità.. Più giro la Toscana e più vedo dei posti cheContinua a leggere “Civitella Val di Chiana”

La Mariupol Italiana


Campo Tizzoro A pochi km da San Marcello Pistoiese in provincia di Pistoia si trova uno dei rifugi antiaereo più esteso di Europa. Rifugi antiaerei della S.M.I. Ora un museo che si estende per più di 30 metri alla profondità di 15 Era un ricovero anti aereo visto che nella parte superiore era una fabbricaContinua a leggere “La Mariupol Italiana”

Diario di Bordo Trento


Weekend a Trento Come trascorrere tre giorni in questa meravigliosa Città. Non mi metto a descrivere la storia di Trento perché sicuramente la conoscete benissimo. Inizio dal mio viaggio come ho raggiunto Trento Da Roma ho preso Italo delle 18:25 per raggiungere Trento alle 23:00 mettendoci anche anche i 40 Min di ritardo. Il nostroContinua a leggere “Diario di Bordo Trento”